SOMMARIO: 1. Una ricca second impression della Corte di Cassazione, fra riservatezza e onore. − 2. Indole e capacità di presa della fattispecie ex art. 734-bis c.p. − 2.1. (Segue) presupposti, condotta tipica, elemento soggettivo e retaggi (sub-)culturali.

Appunti in tema di vittime vulnerabili e tutela penale della riservatezza

Valentini, Vico
2014-01-01

Abstract

SOMMARIO: 1. Una ricca second impression della Corte di Cassazione, fra riservatezza e onore. − 2. Indole e capacità di presa della fattispecie ex art. 734-bis c.p. − 2.1. (Segue) presupposti, condotta tipica, elemento soggettivo e retaggi (sub-)culturali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11391/1223199
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact