Le scelte degli individui in materia di bioetica appaiono fortemente condizionate dai soggetti che agiscono nell'area della salute/malattia: politici, ricercatori, medici, imprese farmaceutiche, mass media. Da qualche tempo a questa parte il ruolo del mercato (imprese farmaceutiche e tecnologiche) è diventato quasi predominante, arrivando ad influenzare i comportamenti dei ricercatori, dei medici e degli stessi politici. Il tutto si ripercuote in senso limitativo sulle possibilità di scelta dei cittadini, che possono realisticamente operare scelte consapevoli in materia di bioetica solo raggiungendo un elevato livello culturale e contando sulle azioni di uno Stato autenticamente democratico.

Bioetica e scelte consapevoli. Tra condizionamenti e reali possibilità

SEGATORI, Roberto
2017

Abstract

Le scelte degli individui in materia di bioetica appaiono fortemente condizionate dai soggetti che agiscono nell'area della salute/malattia: politici, ricercatori, medici, imprese farmaceutiche, mass media. Da qualche tempo a questa parte il ruolo del mercato (imprese farmaceutiche e tecnologiche) è diventato quasi predominante, arrivando ad influenzare i comportamenti dei ricercatori, dei medici e degli stessi politici. Il tutto si ripercuote in senso limitativo sulle possibilità di scelta dei cittadini, che possono realisticamente operare scelte consapevoli in materia di bioetica solo raggiungendo un elevato livello culturale e contando sulle azioni di uno Stato autenticamente democratico.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11391/1402320
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact