Obiettivo del Focus Tematico è quello di fornire un supporto al proponente del Contratto di Fiume/Paesaggio per l’inquadramento conoscitivo e strategico della tematica acqua/fiume relativamente al territorio della Regione Umbria. L’inquadramento conoscitivo è organizzato in forma scalare, in un quadro generale in cui si riconoscono alcuni elementi di base utili per inserire l’ambito di riferimento (perimetro, bacino o sottobacino rispetto al reticolo idrografico di riferimento), il contesto, le caratteristiche prioritarie del Contratto di Fiume e di Paesaggio che s’intende studiare. A seconda delle peculiarità del contesto, si delineano i punti di forza e le criticità, si definiscono gli obiettivi da raggiungere per arrivare allo scenario strategico e agli interventi da attuare nel Contratto di Fiume e di Paesaggio. Il quadro conoscitivo è articolato in quanto la tematica dell’acqua/fiume interagisce con altre componenti naturali come il suolo, la flora, la fauna, quindi è stato fondamentale sviluppare questi aspetti, basti solo pensare che la presenza della fauna ittica è indicatore di buona qualità dell’acqua. Il punto di vista della sostenibilità ambientale ha riguardato la qualità delle acque e la disamina delle attività a livello regionale atte a migliorarne i requisiti e a mantenere le caratteristiche delle acque come richiede la normativa europea e nazionale. Per ciò che concerne l’impatto con le attività antropiche dato l’intensificarsi dei cambiamenti climatici che riguarda la terra come l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile vorrebbe fronteggiare, non ci si è potuti esimere di considerare anche i rischi che si ripercuotono sul territorio e sui fiumi per eventi climatici estremi. Considerato quindi l’aspetto climatico che va monitorato, si arriva ai piani di difesa e gestione del rischio da alluvioni e del rischio idraulico. Tale attività di pianificazione si fonda sullo studio e la comprensione di alcune conoscenze come la geologia del territorio, l’idrogeomorfologia, la dinamica d’alveo fluviale.

3.2.3. Idrogeomorfologia e rischio da dinamica d'alveo.

CENCETTI, Corrado
2016-01-01

Abstract

Obiettivo del Focus Tematico è quello di fornire un supporto al proponente del Contratto di Fiume/Paesaggio per l’inquadramento conoscitivo e strategico della tematica acqua/fiume relativamente al territorio della Regione Umbria. L’inquadramento conoscitivo è organizzato in forma scalare, in un quadro generale in cui si riconoscono alcuni elementi di base utili per inserire l’ambito di riferimento (perimetro, bacino o sottobacino rispetto al reticolo idrografico di riferimento), il contesto, le caratteristiche prioritarie del Contratto di Fiume e di Paesaggio che s’intende studiare. A seconda delle peculiarità del contesto, si delineano i punti di forza e le criticità, si definiscono gli obiettivi da raggiungere per arrivare allo scenario strategico e agli interventi da attuare nel Contratto di Fiume e di Paesaggio. Il quadro conoscitivo è articolato in quanto la tematica dell’acqua/fiume interagisce con altre componenti naturali come il suolo, la flora, la fauna, quindi è stato fondamentale sviluppare questi aspetti, basti solo pensare che la presenza della fauna ittica è indicatore di buona qualità dell’acqua. Il punto di vista della sostenibilità ambientale ha riguardato la qualità delle acque e la disamina delle attività a livello regionale atte a migliorarne i requisiti e a mantenere le caratteristiche delle acque come richiede la normativa europea e nazionale. Per ciò che concerne l’impatto con le attività antropiche dato l’intensificarsi dei cambiamenti climatici che riguarda la terra come l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile vorrebbe fronteggiare, non ci si è potuti esimere di considerare anche i rischi che si ripercuotono sul territorio e sui fiumi per eventi climatici estremi. Considerato quindi l’aspetto climatico che va monitorato, si arriva ai piani di difesa e gestione del rischio da alluvioni e del rischio idraulico. Tale attività di pianificazione si fonda sullo studio e la comprensione di alcune conoscenze come la geologia del territorio, l’idrogeomorfologia, la dinamica d’alveo fluviale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11391/1408927
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact