Prendendo le mosse dalle stampe delle opere di Aristotele in greco realizzate da Aldo Manuzio, il contributo illustra l’impatto provocato dalle edizioni dell’opera omnia dei classici filosofici, naturalistici e medici nella cultura italiana nell’età delle scoperte geografiche e dell’ampliamento delle conoscenze e dell’orizzonte intellettuale ereditato dalla tradizione medievale.

1495, Lumi greci, libri italiani

Irace Erminia
2017

Abstract

Prendendo le mosse dalle stampe delle opere di Aristotele in greco realizzate da Aldo Manuzio, il contributo illustra l’impatto provocato dalle edizioni dell’opera omnia dei classici filosofici, naturalistici e medici nella cultura italiana nell’età delle scoperte geografiche e dell’ampliamento delle conoscenze e dell’orizzonte intellettuale ereditato dalla tradizione medievale.
978-88-581-2983-8
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11391/1421724
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact