Si tratta della prima edizione italiana del testo pubblicato in francese dal socialista tedesco Moritz Rittinghausen nel 1850, che diede vita a un ampio e duraturo dibattito, tra Europa e Stati uniti, sulla 'correzione' dei difetti della democrazia rappresentativa; tale dibattito sfociò nell'adozione, in molti Paesi, dell'istituto del referendum. Il testo di Rittinghausen, a lungo considerato un 'classico' del pensiero democratico, è caduto nell'oblio dopo la Prima guerra mondiale; nell'introduzione del curatore si ricostruiscono dettagliatamente le vicende editoriali del testo, e il ruolo che ebbe nel dibattito politico europeo e statunitense.

La legislazione diretta del popolo, o la vera democrazia. Testo e contesti

Fausto Proietti
2018

Abstract

Si tratta della prima edizione italiana del testo pubblicato in francese dal socialista tedesco Moritz Rittinghausen nel 1850, che diede vita a un ampio e duraturo dibattito, tra Europa e Stati uniti, sulla 'correzione' dei difetti della democrazia rappresentativa; tale dibattito sfociò nell'adozione, in molti Paesi, dell'istituto del referendum. Il testo di Rittinghausen, a lungo considerato un 'classico' del pensiero democratico, è caduto nell'oblio dopo la Prima guerra mondiale; nell'introduzione del curatore si ricostruiscono dettagliatamente le vicende editoriali del testo, e il ruolo che ebbe nel dibattito politico europeo e statunitense.
978-88-9211571-2
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/1429034
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact