L’autodichia degli organi costituzionali. Assetti, revisioni, evoluzioni