"Jedermann" di Hugo von Hofmannsthal al Festival di Salisburgo: la città palcoscenico di Max Reinhardt