La città di Terni tra luoghi delle solitudini e spazi del possibile