Il licenziamento per giustificato motivo oggettivo per i lavoratori assunti prima del 7 marzo 2015