La Betsabea al bagno di Giovanni Battista Salvi detto il Sassoferrato