Commento ai commi 38 - 39