Un confronto – scritto sotto forma di un dialogo immaginato – fra Emilio ed Ugo Betti. Il comune legame con la terra d’origine, l’esperienza – vissuta da Ugo – della guerra e della prigionia, gli anni di formazione dei due fratelli, i temi cruciali di una riflessione sull’etica, sul diritto, sulla fede che essi hanno affrontato: Emilio, come giurista e filosofo, Ugo, come magistrato e poeta.

Un dialogo fraterno fra il poeta e il professore: Emilio e Ugo Betti

Francesco Cerrone
2022

Abstract

Un confronto – scritto sotto forma di un dialogo immaginato – fra Emilio ed Ugo Betti. Il comune legame con la terra d’origine, l’esperienza – vissuta da Ugo – della guerra e della prigionia, gli anni di formazione dei due fratelli, i temi cruciali di una riflessione sull’etica, sul diritto, sulla fede che essi hanno affrontato: Emilio, come giurista e filosofo, Ugo, come magistrato e poeta.
2022
978-88-351-3576-0
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11391/1524868
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact