Il presente lavoro muove dallo studio del passaggio dalla fase delle trattative al vincolo contrattuale - preparatorio o finale - al fine di valorizzare l’«autonomia negoziale procedimentale» e giustificare la natura e le funzioni di uno dei possibili segmenti di tale autonomia: il preliminare di preliminare. L’analisi, tenendo anche conto dei princìpi generali del diritto contrattuale europeo ed internazionale, offre una ricostruzione non meramente ricognitiva delle interpretazioni dottrinali e giurisprudenziali e perviene al superamento del dogma che configura il contratto preliminare esclusivamente in funzione del contratto definitivo. Il preliminare di preliminare costituisce il banco di prova per delineare un più ampio spazio di operatività per schemi preliminari diversi dal tipo astrattamente previsto, la cui regolazione è rimessa alla libertà delle parti, con gli unici limiti stabiliti dall’ordinamento giuridico complessivamente considerato. Dalla speciale natura della figura contrattuale in esame discendono le peculiarità delle soluzioni proposte nel volume e, in particolare, quella dell’inapplicabilità dell’esecuzione forzata in forma specifica.

Aspetti dell'autonomia negoziale procedimentale: il preliminare di preliminare

Alessia Valongo
2022

Abstract

Il presente lavoro muove dallo studio del passaggio dalla fase delle trattative al vincolo contrattuale - preparatorio o finale - al fine di valorizzare l’«autonomia negoziale procedimentale» e giustificare la natura e le funzioni di uno dei possibili segmenti di tale autonomia: il preliminare di preliminare. L’analisi, tenendo anche conto dei princìpi generali del diritto contrattuale europeo ed internazionale, offre una ricostruzione non meramente ricognitiva delle interpretazioni dottrinali e giurisprudenziali e perviene al superamento del dogma che configura il contratto preliminare esclusivamente in funzione del contratto definitivo. Il preliminare di preliminare costituisce il banco di prova per delineare un più ampio spazio di operatività per schemi preliminari diversi dal tipo astrattamente previsto, la cui regolazione è rimessa alla libertà delle parti, con gli unici limiti stabiliti dall’ordinamento giuridico complessivamente considerato. Dalla speciale natura della figura contrattuale in esame discendono le peculiarità delle soluzioni proposte nel volume e, in particolare, quella dell’inapplicabilità dell’esecuzione forzata in forma specifica.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/1530079
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact