Inserendosi nel ciclo di saggi dedicato alle fortunate e popolari letture della Commedia dantesca di Roberto Benigni, il contributo si sofferma su alcune modalità recitative, sceniche ed espositive del commento orale del Canto XVI dell'Inferno. La consonanza tra testo scritto e recitazione, le modalità di relazione con il pubblico spettatore, le modalità di argomentazione sugli aspetti ideologici e dottrinali del testo, i momenti spinosi sui temi del sesso e l'omossessualità che caratterizzano il canto, le soluzioni sceniche dell'attore, la capacità di analisi e valorizzazione degli aspetti retorici e narrativi: sono gli argomenti principali ripercorsi dal saggio.

Sensi, sensazionalità e sentimento nel Canto XVI dell'Inferno commentato da Roberto Benigni

Fabrizio Scrivano
2021-01-01

Abstract

Inserendosi nel ciclo di saggi dedicato alle fortunate e popolari letture della Commedia dantesca di Roberto Benigni, il contributo si sofferma su alcune modalità recitative, sceniche ed espositive del commento orale del Canto XVI dell'Inferno. La consonanza tra testo scritto e recitazione, le modalità di relazione con il pubblico spettatore, le modalità di argomentazione sugli aspetti ideologici e dottrinali del testo, i momenti spinosi sui temi del sesso e l'omossessualità che caratterizzano il canto, le soluzioni sceniche dell'attore, la capacità di analisi e valorizzazione degli aspetti retorici e narrativi: sono gli argomenti principali ripercorsi dal saggio.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11391/1538707
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact