Il saggio affronta il tema della ragion di stato in quanto istanza che deve andare al di là dei rapporti e degli affetti individuali, fino ad arrivare al punto di sacrificare, se necessario, un amico appunto sull'altare delle superiori esigenze della collettività. Tale tematica viene trattata sulla base del dramma di Heiner Mueller "Philoktet", dramma che si riallaccia alla tradizione antica, da Omero a Sofocle.

Uccidere l'amico: iniziazione e ragion di stato nel "Philoktet" di Heiner Mueller

TOFI, Leonardo
2009

Abstract

Il saggio affronta il tema della ragion di stato in quanto istanza che deve andare al di là dei rapporti e degli affetti individuali, fino ad arrivare al punto di sacrificare, se necessario, un amico appunto sull'altare delle superiori esigenze della collettività. Tale tematica viene trattata sulla base del dramma di Heiner Mueller "Philoktet", dramma che si riallaccia alla tradizione antica, da Omero a Sofocle.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/169373
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact