Religione e spazio pubblico: questioni di metodo