D.H.Lawrence, Non è che ne sappia più di allora, dell'amore