Le infezioni fungine superficiali colpiscono il 2-5% dei soggetti in età pediatrica e sono responsabili di una significativa morbilità in questa fascia di popolazione. Le infezioni più comuni nel neonato sono quelle da Candida; in età pre-scolare è frequente la tigna del capillizio, mentre nell’adolescente e nel giovane adulto divengono più comuni la pityriasis versicolor e le dermatofitosi dei piedi e delle unghie. Il capitolo prende in esame gli aspetti clinici di base e le linee guida di diagnosi e terapia delle più comuni infezioni fungine in età pediatrica.

Infezioni fungine della cute e degli annessi

PAPINI, Manuela;BONCIO, Luisa
2009

Abstract

Le infezioni fungine superficiali colpiscono il 2-5% dei soggetti in età pediatrica e sono responsabili di una significativa morbilità in questa fascia di popolazione. Le infezioni più comuni nel neonato sono quelle da Candida; in età pre-scolare è frequente la tigna del capillizio, mentre nell’adolescente e nel giovane adulto divengono più comuni la pityriasis versicolor e le dermatofitosi dei piedi e delle unghie. Il capitolo prende in esame gli aspetti clinici di base e le linee guida di diagnosi e terapia delle più comuni infezioni fungine in età pediatrica.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11391/35309
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact