In un momento storico, in cui le immagini telerilevate, digitali, ecc., assumono un ruolo sempre più importante nella conoscenza puntuale o generale del territorio appare significativo, nell’ottica della ricostruzione dell’evoluzione del modellato superficiale in relazione alle vicende tettoniche ed ai processi morfogenetici, ricorrere a mezzi che vanno dalla cartografia storica fino al DEM. Sono state pertanto analizzate le cartografie più antiche dell’area del tratto umbro del F. Tevere tra l’ “Ansa Ornari”, a S di Perugia, e la confluenza Chiascio-Tevere, presso Torgiano. Le evidenze morfologiche rilevate dell’area sono state individuate anche attraverso un’analisi multitemporale delle foto aeree, cartografie tematiche, fino alle immagini on-line di Google Earth. Questo tipo di analisi integrata ha permesso di ricostruire l’evoluzione del pattern idrografico del F.Tevere.

Dalle carte storiche a Google Earth: il tracciato del F. Tevere tra l'ansa Ornari e la confluenza Chiascio-Tevere (Umbria)

GREGORI, Lucilia
2008

Abstract

In un momento storico, in cui le immagini telerilevate, digitali, ecc., assumono un ruolo sempre più importante nella conoscenza puntuale o generale del territorio appare significativo, nell’ottica della ricostruzione dell’evoluzione del modellato superficiale in relazione alle vicende tettoniche ed ai processi morfogenetici, ricorrere a mezzi che vanno dalla cartografia storica fino al DEM. Sono state pertanto analizzate le cartografie più antiche dell’area del tratto umbro del F. Tevere tra l’ “Ansa Ornari”, a S di Perugia, e la confluenza Chiascio-Tevere, presso Torgiano. Le evidenze morfologiche rilevate dell’area sono state individuate anche attraverso un’analisi multitemporale delle foto aeree, cartografie tematiche, fino alle immagini on-line di Google Earth. Questo tipo di analisi integrata ha permesso di ricostruire l’evoluzione del pattern idrografico del F.Tevere.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/36622
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact