Sulla traducibilità della sperimentazione animale allo sviluppo di farmaci per l’uomo.