Qualche considerazione sulla nozione di vittima