homo economicus e uomo etico: la strana coppia