Le forme della razionalità tra realismo e normatività