Giocondissime storie: attraverso la scelta di alcune Intercenali di L. B. Alberti si dà risalto come fin dall’umanesimo fosse importante la pedagogia della parola nei racconti, qualunque fosse l’argomento trattato, filosofico, storico, ma comunque didatticamente moraleggiante. Da queste storie esposte durante’coenas et pocula’ ognuno poteva trarre qualcosa per sé, un insegnamento, un consiglio, un esempio o semplicemente divertimento. Era il bisogno naturale di raccontare unito al desiderio di ascoltare che attraverso le metafore del racconto offriva una maggiore consapevolezza degli accadimenti della vita, insegnando che nulla cambia nel trascorrere del tempo.

GIOCONDISSIME STORIE. Racconti di ieri per sempre

GARGHELLA, Ida
2009

Abstract

Giocondissime storie: attraverso la scelta di alcune Intercenali di L. B. Alberti si dà risalto come fin dall’umanesimo fosse importante la pedagogia della parola nei racconti, qualunque fosse l’argomento trattato, filosofico, storico, ma comunque didatticamente moraleggiante. Da queste storie esposte durante’coenas et pocula’ ognuno poteva trarre qualcosa per sé, un insegnamento, un consiglio, un esempio o semplicemente divertimento. Era il bisogno naturale di raccontare unito al desiderio di ascoltare che attraverso le metafore del racconto offriva una maggiore consapevolezza degli accadimenti della vita, insegnando che nulla cambia nel trascorrere del tempo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11391/41173
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact