Questo volume raccoglie alcune delle lezioni che Harvey Sacks ha dedicato all’analisi delle categorie di appartenenza. Le categorie di appartenenza sono termini o classificazioni di senso comune – come donna, giovane, attaccante, amico etc. – che noi tutti usiamo per descrivere o per designare qualcuno nel corso di una conversazione o all’interno di un testo. Attraverso una disamina minuziosa di esempi tratti da svariate situazioni (interviste giornalistiche a militari di carriera, storie raccontate da bambini, conversazioni tra adolescenti), il sociologo californiano sfida l’impressione di ovvietà che avvolge il fenomeno delle categorie ordinarie, e ci aiuta a cogliere la loro natura di strumento fondamentale per la realizzazione di complessi compiti sociali – dal controllo sociale all’agire morale. Il volume contiene la famosa lezione sugli hotrodder in cui Sacks, attraverso l’analisi di una subcultura giovanile della California degli anni Sessanta, dimostra come il mutamento sociale non consista in una trasformazione materiale, ma in un cambiamento delle categorie attraverso cui vediamo il mondo.

Harvey Sacks, L'analisi delle categorie

CANIGLIA, Enrico
2010

Abstract

Questo volume raccoglie alcune delle lezioni che Harvey Sacks ha dedicato all’analisi delle categorie di appartenenza. Le categorie di appartenenza sono termini o classificazioni di senso comune – come donna, giovane, attaccante, amico etc. – che noi tutti usiamo per descrivere o per designare qualcuno nel corso di una conversazione o all’interno di un testo. Attraverso una disamina minuziosa di esempi tratti da svariate situazioni (interviste giornalistiche a militari di carriera, storie raccontate da bambini, conversazioni tra adolescenti), il sociologo californiano sfida l’impressione di ovvietà che avvolge il fenomeno delle categorie ordinarie, e ci aiuta a cogliere la loro natura di strumento fondamentale per la realizzazione di complessi compiti sociali – dal controllo sociale all’agire morale. Il volume contiene la famosa lezione sugli hotrodder in cui Sacks, attraverso l’analisi di una subcultura giovanile della California degli anni Sessanta, dimostra come il mutamento sociale non consista in una trasformazione materiale, ma in un cambiamento delle categorie attraverso cui vediamo il mondo.
9788860816634
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/42440
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact