Offrendo alcuni spunti di nuova riflessione, il saggio tratta della spinosa problematica delle immunità personali nell'ambito del diritto penale internazionale, con particolare riferimento alle discipline approntate dagli Statuti dei tribunali internazionali e segnatamente della Corte penale internazionale permanente. Si esamina qui, e si sottolinea il valore "rivoluzionario" della moderna regola 'aurea' d'irrilevanza delle immunità funzionali e personali dinanzi alla perpetrazione dei crimini internazionali che più scuotono la coscienza dell'umanità e della comunità internazionale: i crimini contro l'umanità, il genocidio, i crimini di guerra e i crimini di aggressione. Nella seconda parte del lavoro, si delinea uno schizzo dello stato attuale della giurisdizione, in ambito planetario, relativo ai crimini internazionali sopra detti evidenziando i passi ancora da compiere, e allo stesso tempo gli ostacoli al momento difficilmente superabili, verso l'attuazione di un modello razionalmente e politicamente accettabile di giurisdizione universale.

Sull'irrilevanza delle immunità nello Statuto della Corte Penale Internazionale

SERENI, Andrea
2009

Abstract

Offrendo alcuni spunti di nuova riflessione, il saggio tratta della spinosa problematica delle immunità personali nell'ambito del diritto penale internazionale, con particolare riferimento alle discipline approntate dagli Statuti dei tribunali internazionali e segnatamente della Corte penale internazionale permanente. Si esamina qui, e si sottolinea il valore "rivoluzionario" della moderna regola 'aurea' d'irrilevanza delle immunità funzionali e personali dinanzi alla perpetrazione dei crimini internazionali che più scuotono la coscienza dell'umanità e della comunità internazionale: i crimini contro l'umanità, il genocidio, i crimini di guerra e i crimini di aggressione. Nella seconda parte del lavoro, si delinea uno schizzo dello stato attuale della giurisdizione, in ambito planetario, relativo ai crimini internazionali sopra detti evidenziando i passi ancora da compiere, e allo stesso tempo gli ostacoli al momento difficilmente superabili, verso l'attuazione di un modello razionalmente e politicamente accettabile di giurisdizione universale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/42734
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact