Il diritto alla salute fra bioetica, processo e ragionamento giuridico