Traduzione di J. – L. Autin, Riflessioni sullo statuto della magistratura