Il danneggiato dalla circolazione di veicoli tra l'art. 149 c. ass. e l'art. 2054 c.c.