L'epistemologia militante di Gaston Bachelard