Galilei e Paolo Beni: astrologia, determinismo e Inquisizione