Il ruolo dei principi costituzionali nella ricostruzione e nell’applicazione del diritto civile è stato affermato dalla dottrina e dalla giurisprudenza dagli anni ’60 del secolo scorso, abbandonando l’idea del carattere meramente programmatico di quei principi. Per tale via la configurazione degli istituti civilistici e i criteri di interpretazione si sono largamente evoluti e modificati, ed è stato assegnato un ruolo crescente a valori personalistici e sociali. Successivamente, la funzione di indicare principi generali è stata svolta dalla “Costituzione europea” (per usare una formula comprensiva del diritto normativo e giurisprudenziale dell’Unione e di quello CEDU).

Diritto civile e principi costituzionali europei e italiani: il problema

SALVI, Cesare
2012

Abstract

Il ruolo dei principi costituzionali nella ricostruzione e nell’applicazione del diritto civile è stato affermato dalla dottrina e dalla giurisprudenza dagli anni ’60 del secolo scorso, abbandonando l’idea del carattere meramente programmatico di quei principi. Per tale via la configurazione degli istituti civilistici e i criteri di interpretazione si sono largamente evoluti e modificati, ed è stato assegnato un ruolo crescente a valori personalistici e sociali. Successivamente, la funzione di indicare principi generali è stata svolta dalla “Costituzione europea” (per usare una formula comprensiva del diritto normativo e giurisprudenziale dell’Unione e di quello CEDU).
9788834827000
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/917411
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact