L'organizzazione del sistema assistenziale in un'area periferica dello Stato della Chiesa tra modello asburgico e aspirazioni di riforma religiosa