Il recupero del contratto annullabile