Commento sub art. 147 al Testo Unico Bancario. Altri poteri delle autorità creditizie.