Considerazioni a margine della mostra camerte