Emilio Betti e l'interpretazione