Il programma di concorso prevedeva la realizzazione di una torre solare alta centro metri, contenente tre ricevitori localizzati a tre quote diverse: a settanta, ottanta e novanta metri; due ascensori, di cui uno per gli addetti ai lavori; un corpo scala, servizi, spazi tecnici per il passaggio dei tubi di raccordo, spazi di lavoro alle varie quote e spazi per il pubblico: questi ultimi rispettivamente a cinquanta ed a cento metri. La proposta progettuale che qui viene presetata oltre a rispettare totalmente il programma edilizi affronta in termini più ampi il rapporto tra: infrastruttura per la produzione di energie rinnovabili e qualità architettonica. In questo caso la ricerca progettale si è concentrata su due questioni principali: migliorare l'immagine complessiva della torre attraverso una razionalizzazione delle funzioni e degli elementi della composizione; ridurre i costi di costruzione tramite l'uso di di materiali tradizionali quali il cemento armato lisciato e verniciato e l'acciaio corten.

Progetto INTERNATIONAL SOLAR TOWER COMPETION Badaling - CHINA 2008 . Concorso Internazionale per la costruzione della prima Solar Tower a Badaling in China ( vicino alla Grande Muraglia di Badaling, nella periferia nord di Pechino - cfr. Progetti e Concorsi), bandito dall’Istituto di Ingegneria (IEE) dell’Accademia delle Scienze cinese (CAS) nel 2007. Vincitore, in qualità di CAPOGRUPPO, del TERZO PREMIO.

VERDUCCI, Paolo
2008

Abstract

Il programma di concorso prevedeva la realizzazione di una torre solare alta centro metri, contenente tre ricevitori localizzati a tre quote diverse: a settanta, ottanta e novanta metri; due ascensori, di cui uno per gli addetti ai lavori; un corpo scala, servizi, spazi tecnici per il passaggio dei tubi di raccordo, spazi di lavoro alle varie quote e spazi per il pubblico: questi ultimi rispettivamente a cinquanta ed a cento metri. La proposta progettuale che qui viene presetata oltre a rispettare totalmente il programma edilizi affronta in termini più ampi il rapporto tra: infrastruttura per la produzione di energie rinnovabili e qualità architettonica. In questo caso la ricerca progettale si è concentrata su due questioni principali: migliorare l'immagine complessiva della torre attraverso una razionalizzazione delle funzioni e degli elementi della composizione; ridurre i costi di costruzione tramite l'uso di di materiali tradizionali quali il cemento armato lisciato e verniciato e l'acciaio corten.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/924805
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact