Il Marchese del Carpio, ambasciatore della corona di Spagna a Roma e successivamente Viceré di Napoli, fu uno dei più importanti collezionisti del Seicento. La sua raccolta, ospitata a Roma nel Palazzo Reale in piazza di Spagna e nel Palazzo della Vigna presso Porta San Pancrazio, comprendeva 1162 dipinti. Il ritrovamento di un dipinto su pergamena, incollato su tavola, recante sul retro il sigillo collezionistico del Marchese del Carpio, ha consentito di fare nuove riflessioni sulla tipologia della raccolta del Carpio che includeva, oltre a opere di maestri primitivi e rinascimentali, lavori di artisti del classicismo seicentesco e del Barocco europeo. Il dipinto in questione, indicato negli inventari del marchese come opera di Baldassarre Peruzzi, può appartenere in effetti alla mano del pittore senese. Il quadro, che ritrae il il cardinale Clemente Grosso della Rovere, è fra le rare testimonianze superstiti della produzione ritrattistica del Peruzzi.

Il Baldassarre Peruzzi del VII marchese del Carpio

MANCINI, Francesco Federico
2010

Abstract

Il Marchese del Carpio, ambasciatore della corona di Spagna a Roma e successivamente Viceré di Napoli, fu uno dei più importanti collezionisti del Seicento. La sua raccolta, ospitata a Roma nel Palazzo Reale in piazza di Spagna e nel Palazzo della Vigna presso Porta San Pancrazio, comprendeva 1162 dipinti. Il ritrovamento di un dipinto su pergamena, incollato su tavola, recante sul retro il sigillo collezionistico del Marchese del Carpio, ha consentito di fare nuove riflessioni sulla tipologia della raccolta del Carpio che includeva, oltre a opere di maestri primitivi e rinascimentali, lavori di artisti del classicismo seicentesco e del Barocco europeo. Il dipinto in questione, indicato negli inventari del marchese come opera di Baldassarre Peruzzi, può appartenere in effetti alla mano del pittore senese. Il quadro, che ritrae il il cardinale Clemente Grosso della Rovere, è fra le rare testimonianze superstiti della produzione ritrattistica del Peruzzi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11391/105540
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact