L'articolo mostra come la sociologia contribuisca alla formazione degli assistenti sociali ad almeno tre livelli: a) fornendo chiavi di lettura per un'analisi critica della funzione adattiva del servizio sociale nel tempo; b) fornendo strumenti per le ricerche sui contesti sociali di riferimento; c) fornendo elementi di analisi organizzativa dei servizi.

Il contributo della sociologia alla formazione degli assistenti sociali

SEGATORI, Roberto
2002

Abstract

L'articolo mostra come la sociologia contribuisca alla formazione degli assistenti sociali ad almeno tre livelli: a) fornendo chiavi di lettura per un'analisi critica della funzione adattiva del servizio sociale nel tempo; b) fornendo strumenti per le ricerche sui contesti sociali di riferimento; c) fornendo elementi di analisi organizzativa dei servizi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11391/108259
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact