L'esperienza dei Depositi di mendicità istituiti nel Dipartimento del Trasimeno negli anni della dominazione napoleonica offrono un interessante osservatorio di analisi per cogliere i rapporti e i diversi riferimenti culturali che dividono non solo francesi e ex sudditi pontifici ma spesso gli stessi funzionari stranieri inviati da Napoleone con differenti incarichi amministrativi.

Asiles o maisons de repression? Ottiche divergenti nell’esperienza dei depositi di mendicità eretti negli Stati romani in età napoleonica

COLETTI, Chiara
2014

Abstract

L'esperienza dei Depositi di mendicità istituiti nel Dipartimento del Trasimeno negli anni della dominazione napoleonica offrono un interessante osservatorio di analisi per cogliere i rapporti e i diversi riferimenti culturali che dividono non solo francesi e ex sudditi pontifici ma spesso gli stessi funzionari stranieri inviati da Napoleone con differenti incarichi amministrativi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11391/1307704
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact