Il saggio, traendo spunto da un recente, importante arrêt della Cour de Cassation francese, si sofferma sul ruolo e sul significato attuale della tutela dei legittimari, alla luce delle permanenze del diritto civile che ne disegnano una posizione soggettiva contingente. Quest’ultima, infatti, è preordinata alla soddisfazione, nella fattispecie concreta, dello stato di bisogno del legittimario, tenuto conto del primato dello stato affettivo del disponente nell’attuazione della sua autonomia negoziale.

Trust e posizione contingente dei legittimari

Scaglione Francesco
2018

Abstract

Il saggio, traendo spunto da un recente, importante arrêt della Cour de Cassation francese, si sofferma sul ruolo e sul significato attuale della tutela dei legittimari, alla luce delle permanenze del diritto civile che ne disegnano una posizione soggettiva contingente. Quest’ultima, infatti, è preordinata alla soddisfazione, nella fattispecie concreta, dello stato di bisogno del legittimario, tenuto conto del primato dello stato affettivo del disponente nell’attuazione della sua autonomia negoziale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/1432811
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact