Sol LeWitt. La concettualità del disegno