«Sua signoria è qua in molta buona riputatione con ciascuno». Chiappino Vitelli e i fratelli Guicciardini