Le ambivalenze dell'infinito informale.