Trasformare la critica: l'eredità di Stefano Rodotà (in margine a "Vivere la democrazia")