Lo scarso livello prestazionale dei sistemi costruttivi prefabbricati in c.a. nei riguardi delle azioni sismiche dipende prevalentemente dall’inadeguatezza dei collegamenti tra elementi strutturali. Un miglioramento delle capacità sismiche dei sistemi prefabbricati si può ottenere tramite l’inserimento di dispositivi dissipativi nei nodi strutturali. Con riferimento ad un dispositivo di nuova concezione, denominato JTDD (Joint Torsional Dissipative Device), sono presentati i risultati di una attività di ricerca finalizzata alla definizione di uno strumento progettuale che consenta di associare le caratteristiche meccaniche del dispositivo nodale, alle caratteristiche geometriche e dinamiche del sistema prefabbricato. L'approccio presentato in questo lavoro consiste nella costruzione di abachi che rappresentano le principali correlazioni tra le grandezze geometriche del dispositivo e le caratteristiche meccaniche di funzionamento dello stesso.

Dispositivi passivi nodali per la protezione sismica di edifici prefabbricati in c.a.: abachi di ausilio alla progettazione

Fabrizio Comodini;Alessandro Fulco;Antonella D’Alessandro;Filippo Ubertini;Marco Mezzi
2015

Abstract

Lo scarso livello prestazionale dei sistemi costruttivi prefabbricati in c.a. nei riguardi delle azioni sismiche dipende prevalentemente dall’inadeguatezza dei collegamenti tra elementi strutturali. Un miglioramento delle capacità sismiche dei sistemi prefabbricati si può ottenere tramite l’inserimento di dispositivi dissipativi nei nodi strutturali. Con riferimento ad un dispositivo di nuova concezione, denominato JTDD (Joint Torsional Dissipative Device), sono presentati i risultati di una attività di ricerca finalizzata alla definizione di uno strumento progettuale che consenta di associare le caratteristiche meccaniche del dispositivo nodale, alle caratteristiche geometriche e dinamiche del sistema prefabbricato. L'approccio presentato in questo lavoro consiste nella costruzione di abachi che rappresentano le principali correlazioni tra le grandezze geometriche del dispositivo e le caratteristiche meccaniche di funzionamento dello stesso.
978-88-940985-6-3
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/1463963
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact