Dietro le quinte della petizione italiana per liberare Ezra Pound