Il volume mette idealmente a confronto autori francesi (De Lubac-Maritain-Gilson) e italiani (Fabro-Del Noce) sul problema dell'ateismo, mostrando analogie e diversità di interpretazioni. Ne emerge un quadro variegato sul valore/disvalore della modernità. La lunga introduzione situa la genesi dell'ateismo moderno a partire delle guerre di religione che solcano l'Europa del XVI-XVII secolo.

Ateismo e modernità. Il dibattito nel pensiero cattolico italo-francese

Massimo Borghesi
2019

Abstract

Il volume mette idealmente a confronto autori francesi (De Lubac-Maritain-Gilson) e italiani (Fabro-Del Noce) sul problema dell'ateismo, mostrando analogie e diversità di interpretazioni. Ne emerge un quadro variegato sul valore/disvalore della modernità. La lunga introduzione situa la genesi dell'ateismo moderno a partire delle guerre di religione che solcano l'Europa del XVI-XVII secolo.
978-88-16-41509-6
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11391/1472581
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact