Paura, contagio, sopravvivenza. Rileggendo Canetti